Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2013

Regali di compleanno

Cose che ho imparato da questo compleanno:
- che i compleanni arrivano anche nei momenti no. Fortunatamente passano, e tornano quando è più opportuno.
- Passano anche i momenti no.
- i desideri a volte vengono esauditi: giorni fa avevo chiesto meno diplomazia.
- che esiste chi ti ama come sei, anche quando non riesci ad essere quello che sei, e chi nello stesso frangente si rivela contrariato perché più che altro ama l'idea che ha di te.
- che la diplomazia comunque è un tuo talento ed in alcuni casi bisogna mantenerla, filtrare i pensieri per evitare di spendersi inutilmente.
- che basta poco per far riemergere la migliore versione di me.
- che c'è sempre tempo e modo di festeggiare.
- che amo i rapporti profondi e inclusivi, fuggo quelli esclusivi.
-che le persone debbono incollarsi dentro per rimanere, non addosso.
- che quando non succede, l'importante è averci messo tutto se stessi.
-che chi non rimane ti ha fatto un regalo: prima donando un po' di sé, dopo facendo posto.
- …

All'ora dei Sogni

Scrivo di notte perché è l'ora dei Sogni.
E i Sogni arrivano e te li devi prendere così come sono,
non puoi controbattere né reagire.
e nei sogni accade tutto e il contrario di tutto.
E' per questo che scrivo all'ora dei Sogni, perchè se lo facessi quando c'è luce
ci si metterebbero di mezzo tutte quelle valide ragioni -  reali o presunte -
per cui so che le cose non possono andare diversamente,
ragioni che dovrebbero farmi stare muta e al mio posto.
Nei sogni però puoi dire  e non sentirti responsabile  di quello che succede,
e sperare che chi è dall'altra parte  non si senta colpevole.
In questa dimensione che forse non è reale, 
posso dirti chiaro e tondo che MI MANCHI.
Tanto e di continuo.
Che spero che ogni giorno mi mancherai un po' meno,
ma comunque so che mi mancherai un po' per sempre.
E che all'ora dei sogni, almeno allora, sarai sempre con me,
Lì, almeno lì, non ti lascerò andare.