Conati di riflessione

Sei la sorprendente regola di ogni legge di Murphy nota o sconosciuta, così come
Sei la la consueta eccezione di ogni ordinario ciclo vitale, di qualsiasi karmica, meritevole disposizione benevola del destino.
Che non dimentichi mai niente, o nessuno, neanche quando non ti riguarda nè per competenze, nè per appartenenza, è la regola pure,
con l'eccezione - direi non proprio dovuta - che di quanto sopra ti scordi sistematicamente, seppur ti riguarda in prima persona.
Credi fermamente ad una legge universale degli equilibri.
Probabilmente tu nei sei la valvola di sfogo, dovresti gioire di cotanto ruolo.

Libero sfogo

Non è che io abbia intenzione di deporre le armi,
di ritirarmi vinta... o a limite imbattuta,
Però a volte sapere il nome del tuo nemico,
guardarlo dritto nelle "palle degli occhi",
potrebbe rivelarsi utile, credo.

Commenti

max ha detto…
Utilissimo, ma spesso il nemico non ha le palle lui per guardarti negli occhi...ciao
cry ha detto…
*Già..credo di aver capito a cosa ti riferisci, a volte il nome del nemico viene fuori quando non è più nemico...non so se mi sono spiegata...NOI NON MOLLIAMO MAI, GIUSTO ;)????
Sarik ha detto…
beh, mi andrebbe anche bene, che mi diventi un "amico anonimo"! ;-)
Baci ragazzi!!!

Post popolari in questo blog

7 Novembre 2016

Epifania

Cuore-Mente