Conati di riflessione

Sei la sorprendente regola di ogni legge di Murphy nota o sconosciuta, così come
Sei la la consueta eccezione di ogni ordinario ciclo vitale, di qualsiasi karmica, meritevole disposizione benevola del destino.
Che non dimentichi mai niente, o nessuno, neanche quando non ti riguarda nè per competenze, nè per appartenenza, è la regola pure,
con l'eccezione - direi non proprio dovuta - che di quanto sopra ti scordi sistematicamente, seppur ti riguarda in prima persona.
Credi fermamente ad una legge universale degli equilibri.
Probabilmente tu nei sei la valvola di sfogo, dovresti gioire di cotanto ruolo.

Un Abbraccio...

è una maglia calda e avvolgente che sa di buono.

è una stretta mozzafiato che ti ridona la vita.

è uno slancio improvviso tra la gente.

è una nenia dolce che scaccia via ogni ansia.

è rifugio, consolazione,

è il rinnovo di un'alleanza minacciata dalla bufera.

è l'arma vincente contro le insidie della vita.

è la ricarica di energia.

è un attimo di sollievo nell'infuriare della battaglia.

è la consapevolezza di esistere racchiusa nello spazio tra cuore e cuore.

Commenti

ogerius ha detto…
Reso un straccio
dall'ultimo abbraccio
ho sciolto il laccio
e non me ne spiaccio.

Oh!
max ha detto…
Bella come sempre!
Sarik ha detto…
E così,

sollevato da ogni impiccio,

non è che ti infilerai in qualche

solitario pasticcio?


tiè!

Post popolari in questo blog

7 Novembre 2016

Epifania

Cuore-Mente