Conati di riflessione

Sei la sorprendente regola di ogni legge di Murphy nota o sconosciuta, così come
Sei la la consueta eccezione di ogni ordinario ciclo vitale, di qualsiasi karmica, meritevole disposizione benevola del destino.
Che non dimentichi mai niente, o nessuno, neanche quando non ti riguarda nè per competenze, nè per appartenenza, è la regola pure,
con l'eccezione - direi non proprio dovuta - che di quanto sopra ti scordi sistematicamente, seppur ti riguarda in prima persona.
Credi fermamente ad una legge universale degli equilibri.
Probabilmente tu nei sei la valvola di sfogo, dovresti gioire di cotanto ruolo.

Centrifuga

Il mondo mi gira vorticosamente intorno. Gira così forte che mi trema tutto,vibra come una lavatrice. Non mi tengo sempre ritta, ed ogni tonfo è più duro e meno sopportabile.
Il moto centrifugo non fa che far schizzare tutto più lontano.
Di colpo mi giro e le persone care non ci sono più. Via...schizzate verso un'altra direzione.
Allungo una mano, ma è sempre un secondo più tardi. Tutto mi sfugge. Anche io.
Mi dico che la colpa è tutta della centrifuga.
Ma potrei io interrompere il ciclo?

Commenti

Anonimo ha detto…
Neanche la "centrifuga" può schizzarmi via...o l'hai già dimenticato? ;-)
Tvtb...
Euthalia
Sarik ha detto…
Euthalia,
non posso dimenticarlo perchè ti ho inchiodata vicino a me!! ;-)
cry ha detto…
Purtroppo può capitare..ma io sono qui..come l'ammorbidente...
Sarik ha detto…
@ Cry: :***

Post popolari in questo blog

7 Novembre 2016

Epifania

Cuore-Mente